Direttore artistico

Mario Menicagli

Direttore Artistico

Mario Menicagli

Direttore didattico, amministrativo e artistico dell’Istituzione Comunale di Collesalvetti dal 1996, direttore artistico del Teatro Garibaldi di Rio nell’Elba dal 2003, direttore artistico del Festival Mascagni d’Estate dal 2002 è anche direttore artistico del Festival ToscanaJazz Mino al 2009. E’ attualmente direttore artistico del Teatro “Dino Formichini” di Collesalvetti e del Teatro “Mario Spina” di Castiglion Fiorentino.

Dopo una intensa attività violinistica, dal 2003 ha iniziato l’attività di direttore di orchestra, collaborando, tra le altre, con l’Orchestra Toscanini di Parma, l’Orchestra Cherubini di Ravenna e ha diretto nei teatri Goldoni di Livorno, Nuovo di Milano, Valli di Reggio Emilia, Bellini di Catania, Comunale di Cagliari, Lirico di Craiova in Romania e Auditorium del Parco della Musica di Roma.

Del suo repertorio fanno parte: Silvano, di cui è in uscito un CD prodotto da KiccoMusic, Amica, Messa di Gloria, Cavalleria rusticana, Pinotta, Isabeau, Parisina, L’Amico Fritz di Mascagni, Pagliacci di Leoncavallo, Rigoletto, La traviata di Verdi, Don Giovanni e Così fan tutte di Mozart, Il Piccolo Spazzacamino di Britten, Pepito di Offenbach, L’elisir d’amore di Donizetti, Andrea Chénier di Giordano, Madama ButterFly e La Fanciulla del west di Puccini.

Ha svolto numerose collaborazioni con orchestra nell’ambito del pop e del jazz dirigendo artisti del calibro di Ron, Roberto Vecchioni, Simona Molinari, Toto Cutugno, Antonella Ruggiero, Maurizio Colonna, Stefano Bollani e Danilo Rea. Ha diretto l’Ensemble orchestrale dei Teatro Goldoni di Livorno e, dal 2010 al 2014, è stato Direttore Artistico del Festival Effetto Venezia di Livorno. Ha scritto il testo della canzone “Come in ogni ora” partecipante al Festival di Sanremo 2009, ed ha scritto due parodie liriche: “Mimì e le Altre” e “Bacco, Tabacco e Lirica”, rappresentate in numerosi teatri italiani e, di recente, ha composto libretto e parte della musica dell’opera pop Il Gatto con gli stivali e di Cenerentolal’opera pop.

Attualmente, in collaborazione con il poeta-scrittore Lido Pacciardi sta ultimando la composizione dell’opera lirica “Dodici anni dopo”, sequel di Cavalleria rusticana liberamente tratto da una pièce teatrale di Giovanni Grasso attore e autore teatrale siciliano della prima metà del ‘900 tra i più applauditi in tutto il mondo.

Con il Patrocinio di
REGIONE TOSCANA
IN COLLABORAZIONE CON

Contatti

[email protected] www.mutex.co
IT 02248820504